Store di prodotti biologici
Close
Italy, SA, 84013 Corso Mazzini 41
+39 0892962474 info@planetbio.it
Noci dell’Amazzonia

Elisir di giovinezza naturale

Combatte l’invecchiamento e contiene così tante proteine che appena una può contenerne una quantità pari a tre uova. È una preziosa fonte di energia e possiede solo grassi “che fanno bene”, quelli che aiutano ad abbassare il colesterolo“cattivo”e ad aumentare quello“buono”.

Il miracoloso alimento di cui stiamo parlando, altro non è che la noce del Brasile, frutto della “Bertholletia excelsa”, un grande albero presente nelle zone amazzoniche del Brasile, del Perù e della Bolivia, che regala frutti di alcuni chili ciascuno, all’interno dei quali si trovano le famose noci del Brasile.

Ognuna di esse contiene una buona quantità di vitamine, antiossidanti e minerali. Qualcuno potrebbe dire che la frutta secca presente sulle nostre tavole, possiede queste proprietà. Ebbene, c’è qualcosa, oltre l’elevato contenuto di vitamina E e gli acidi grassi polinsaturi, che distingue questo questo seme oleoso dagli altri:l’altissimo contenuto di selenio, il minerale antinvecchiamento per eccellenza. Per comprendere appieno l’importante contributo che le noci del Brasile danno al nostro organismo, basta pensare chegli esperti raccomandano un’assunzione giornaliera di selenio pari a 200 microgrammi, ovvero la quantità contenuta in appena due di questi frutti.

Com’è ben noto, il selenio gioca un ruolo importante come antiossidante e per combattere i radicali liberi, ovvero la causa dell’invecchiamento oltre che di alcune patologie. Inoltre, questo minerale possiede anche delle proprietà antitumorali, antivirali e immunostimolanti. In più, preservano la salute e la bellezza dei capelli, infatti sono utilizzate per creare shampoo e balsami.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *